SMeART

KNOWLEDGE ALLIANCE FOR UPSKILLING EUROPE'S SMEs TO MEET THE CHALLENGES OF SMART ENGINEERING

PERCHE’ IL PROGETTO SMeART?

In questo momento la più grande sfida per le economie avanzate in Europa è il cosiddetto settore della smart industry, intesa come l’insieme dei componenti e sistemi intelligenti basati sull’ICT che sono fondamentali nelle aree dell’approvvigionamento, della produzione e della distribuzione.

La nuova realtà industriale dovrebbe presentarsi con i seguenti aspetti:

  • Macchinari interconnessi autonomamente che riforniscano le catene non appena i pezzi si esauriscono 
  • Veicoli automatizzati che trasportino le merci dal magazzino al reparto spedizione 
  • Intelligent RFID tag che consentano una precisa e veloce identificazione delle merci durante la produzione o la spedizione.

La transizione ai processi e ai servizi di produzione digitalizzati è una necessità urgente per operare con successo nel mercato attuale. Tuttavia, molte aziende di piccole e medie dimensioni (PMI) non sono consapevoli dello stato dell’arte della Smart Industry e hanno difficoltà a trattare professionalmente queste problematiche.
Noi crediamo che una stretta cooperazione tra le PMI del settore ingegneristico e le università su aree correlate sia un fattore chiave per le imprese al fine di diventare ‘smart’! 

L’OBIETTIVO DI SMeART

Il progetto SMeART cerca di supportare le PMI europee del settore ingegneristico a diventare ‘smart’:

Vogliamo raggruppare i recenti risultati ottenuti dalla ricerca nel campo della Smart Engineering e del know-how delle piccole e medie imprese manifatturiere per affrontare congiuntamente le sfide correlate.

LE ATTIVITA’ PROGRAMMATE

  • Fornire una panoramica delle più rilevanti iniziative di Smart Industry in tutti i 28 Stati membri dell'UE
  • Individuare le aree di supporto alle PMI del settore dell’ingegneria e fornire loro una consulenza attraverso le Università
  • Progettare, testare e integrare un modello di cooperazione tra Imprese e Università per l’aggiornamento delle competenze delle PMI in relazione alle sfide poste dal modello della Fabbrica Intelligente
  • Assicurare la cooperazione e gli scambi tra le Università, le PMI e gli altri attori chiave del settore della Fabbrica Intelligente

I BENEFICI DI SMeART PER LE PMI DEL SETTORE DELL’INGEGNERIA

  • Informazioni su opportunità di finanziamenti per PMI su tecnologie ‘smart’ nei rispettivi paesi
  • Approfondimenti sui fabbisogni ed esigenze delle PMI del settore dell’ingegneria nel campo della Smart Industry
  • Accesso agli strumenti online di supporto e linee guida pratiche su come diventare una ‘smart company’
  • Scambio e collegamento in rete tramite la piattaforma online SMeART
 
EU Flagge

Co-funded by the
Erasmus+ Programme
of the European Union

SMeART IN THE SOCIAL WEB